head-raee

informazioni e consigli

Il Ministero dell’Ambiente ha stabilito che dal 2010 gli acquirenti di elettrodomestici e materiale elettrico ed elettronico [dalla TV al phon, dal frigo al forno, dal telefonino al computer] potranno consegnare gratuitamente le loro apparecchiature usate o non più funzionanti al negozio in cui effettuano il nuovo acquisto.
I negozianti, quindi, hanno l’onere ed il dovere del corretto smaltimento
dei vecchi elettrodomestici senza costi aggiuntivi per i cittadini.

cosa conferire

frigoriferi, lavastoviglie, lavatrici, 
forni da cucina, forni a microonde;
aspirapolveri, asciugacapelli, 
rasoi elettrici; TV, monitor, schermi LCD e plasma, Hi-Fi; telefoni cellulari, tablet, lettori musicali, walkman;
computer, stampanti, fax, calcolatrici; macchine fotografiche, videocamere, videoregistratori, flash; grandi elettrodomestici 
per la refrigerazione ed il condizionamento, apparecchi elettrici per il riscaldamento, etc; giochi elettrici ed elettronici, componenti informatici; trapani, saldatori, seghe elettriche; macchine per cucire.

cosa non conferire

toner e cartucce di stampanti; contenitori etichettati 
con la lettera T o F.

CHIAMARE IL NUMERO VERDE 800 444 088
DAL LUNEDI AL VENERDI
DALLE ORE 9:00 ALLE ORE 12:00
DALLE ORE 15:00 ALLE ORE 18:00
IL SABATO DALLE ORE 9:00 ALLE ORE 12:00

PRENOTA-RITIRO

come depositare

Il ritiro dei RAEE [Rifiuti Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche] avviene esclusivamente su prenotazione. 
Si possono conferire 3 unità per prenotazione.
È possibile prenotare il ritiro chiamando il numero verde 800 444 088, [attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00 e il sabato dalle ore 9.00 alle 12.00] o compilando il form, cliccando sul link in basso.
Il servizio ritiro RAEE è completamente gratuito.
Nella data stabilita, il materiale dovrà essere depositato sul marciapiede davanti al portone e sistemato in modo tale da non arrecare disagio ai pedoni.

raee