head-plastica

informazioni e consigli

La plastica è un materiale ricavato dal petrolio: per ottenere 100 Kg di nuova plastica si devono utilizzare circa 80 Kg di petrolio causando dispendio economico ed inquinamento.
Ogni anno, in Italia, si raccoglie in plastica differenziata 2 volte il peso dell’Empire State Building di New York.
Le bottiglie di plastica di oggi pesano circa il 15% in meno di dieci anni fa.

cosa conferire

piatti e bicchieri monouso, vasetti di yogurt, bottiglie di acqua e bibite; grucce appendiabiti; bottiglie di detergenti, taniche per liquidi, flaconi/dispensatori saponi; reggette stringipacchi, blister, cassette per frutta, cellophane delle riviste; contenitori in polistirolo; contenitori con sigle PET – PVC – PE – PP – PS.

cosa non conferire

oggetti in plastica, posate in plastica, giocattoli; arredi ed elettrodomestici in plastica e/o gomma; contenitori in plastica etichettati per materiali pericolosi, tossici, infiammabili o corrosivi; contenitori sporchi e/o pieni.

plastica

LUNEDI
INVERNALE [1 novembre – 31 marzo]
DALLE ORE 22.00 ALLE ORE 24.00
ESTIVO [1 aprile – 31 ottobre]
DALLE ORE 24.00 ALLE ORE 02.00 del giorno seguente

come depositare

AMALFI CENTRO
La Plastica [insieme al vetro e agli imballaggi in metallo, banda stagnata e alluminio] deve essere conferita nel sacco giallo in dotazione.
Depositare plastica, metalli e vetro [multimateriale] dopo averli svuotati del loro contenuto, lavati, scolati e separati da eventuali tappi in altro materiale.
Si consiglia di schiacciare le bottiglie e i flaconi in plastica per risparmiare spazio. Sciacquare i vari contenitori al fine di evitare maleodoranze.
Esporre il sacco davanti alla propria abitazione ogni lunedì secondo gli orari indicati nel quadrante in alto.

AMALFI PERIFERIA

La Plastica [insieme al vetro e agli imballaggi in metallo, banda stagnata e alluminio] deve essere conferita nel sacco giallo in dotazione.
Conferire plastica, metalli e vetro [multimateriale] dopo averli svuotati del loro contenuto, lavati, scolati e separati da eventuali tappi in altro materiale.
Si consiglia di schiacciare le bottiglie e i flaconi in plastica per risparmiare spazio. Sciacquare i vari contenitori al fine di evitare maleodoranze.
Depositare il sacco, ben legato negli appositi cassonetti stradali, ogni lunedì secondo gli orari indicati nel quadrante in alto.