head-indumenti

informazioni e consigli

Attraverso il recupero di indumenti usati non solo si riduce la quantità di rifiuti da smaltire, ma si compie anche un gesto di solidarietà sociale.
Gli indumenti, vestiti, magliette, pantaloni, scarpe, in condizioni riutilizzabili, vengono raccolti tramite un servizio gestito da organismi e associazioni di solidarietà.
Il materiale in buono stato selezionato ed igienizzato, viene mandato in paesi in via di sviluppo o avviato al mercato degli abiti usati.
Il rimanente viene riutilizzato per la produzione di nuovi tessuti con risparmio idrico ed energetico rispetto a tessuti ottenuti dalle materie prime vergini.

cosa conferire

maglieria, pantaloni, giacche, cappotti; coperte, piumini e lenzuola; biancheria per la casa; borse, cappelli, cinture, cartelle; scarpe [solo se appaiate].

cosa non conferire

stracci, tappeti, materassi; scarponi da sci, stivali in gomma, pattini; tutti i materiali non tessili.

CONTENITORI STRADALI
TUTTI I GIORNI

come depositare

Gli indumenti dismessi possono essere conferiti, tutti i giorni ed a qualsiasi ora, in sacchi ben legati, negli appositi contenitori installati sul territorio comunale.
Non depositare indumenti o buste sul suolo adiacente o nei pressi dei contenitori.
È bene non conferire materiale diverso da quello tessile in questa sezione, anche per una questione di decoro urbano.

indumenti