head-carta

informazioni e consigli

La carta e il cartone costituiscono il 10% del totale dei rifiuti.
La carta e il cartone usati vengono inviati ad impianti dove sono separati per tipologia. Con la carta bianca si produce carta riciclata mentre con la carta che contiene maggiore quantità di inchiostro si produce il cartone per scatole ed imballi.
Una tonnellata di carta permette di non tagliare 15 alberi e di non utilizzare 448 tonnellate di acqua e 4.800 kw di energia elettrica.

cosa conferire

giornali, quotidiani e riviste 
[private dell’eventuale plastica]; tovaglioli e fazzoletti non sporchi o unti; libri e quaderni [privati delle copertine in pelle, similpelle o altro materiale 
non cartaceo]; fotocopie e fogli usati [togliendo le parti adesive, in plastica o metallo]; cartoni piegati, imballaggi di cartone, cartoni per pizza solo se puliti; contenitori in tetra pak vuoti per latte, vino, succhi di frutta e alimenti privati dei tappi e ben lavati e scolati; scatole per pasta e alimenti; buste/sacchetti zucchero e farina.

cosa non conferire

carta da forno, carta oleata, 
carta plastificata, carta sporca e/o unta; carta carbone, carta chimica, carta fax, copertine plastificate; fazzoletti di carta unti, 
carta assorbente,
cartoni per pizza se unti; carta da parati, carta stagnola.

carta

VENERDI
INVERNALE [1 novembre – 31 marzo]
DALLE ORE 22.00 ALLE ORE 24.00
ESTIVO [1 aprile – 31 ottobre]
DALLE ORE 24.00 ALLE ORE 02.00 del giorno seguente

come depositare

AMALFI CENTRO
La carta deve essere accartocciata, inserita e conferita in un sacchetto in carta o in scatole di cartone. Inserire solo carta pulita e non unta [tovaglioli e fazzoletti unti vanno conferiti nell’umido].
I cartoni devono essere piegati e privati delle parti metalliche e/o plastiche.
Esporre il sacco davanti alla propria abitazione, assicurandosi che sia ben legato, e i cartoni ben piegati e privati dello scotch ogni venerdì secondo gli orari indicati nel quadrante in alto.

AMALFI PERIFERIA
La carta deve essere accartocciata, inserita e conferita in un sacchetto in carta o in scatole di cartone. Inserire solo carta pulita e non unta [tovaglioli e fazzoletti unti vanno conferiti nell’umido].
I cartoni devono essere piegati e privati delle parti metalliche e/o plastiche.
Depositare il sacco, ben legato, e i cartoni ben piegati e privati dello scotch negli appositi cassonetti stradali, ogni venerdì secondo gli orari indicati nel quadrante in alto.